GMP facilities

Servizio Grandi Strumentazioni e Core Facilities, Istituto superiore di Sanità - Roma

Persona Qualificata: Dott.ssa Carmela Rozera

Email: carmela.rozera@iss.it

FabioCell ha ottenuto l’autorizzazione alla produzione di farmaci per terapia cellulare a partire dal 22/02/2011 (aM - 30/2011). L’Autorizzazione è stata confermata a Settembre 2014 (aM – 139/2014 dello 02/09/2014)

Descrizione della struttura

 

La Cell Factory è situata in un edificio dedicato dell’Istituto Superiore di Sanità di circa 280 m2. Questi includono l’area riservata alla produzione, i laboratori di controllo qualità, il magazzino e gli uffici del personale.

L’area a contaminazione controllata, di circa 90 m2, comprende 3 laboratori, 2 dei quali due dedicati alla produzione di farmaci per terapia cellulare, ed una dedicata all’esecuzione dei saggi di sterilità dei prodotti. Secondo le norme GMP le cellule vengono manipolate in cappe a flusso laminare, con grado di contaminazione di Classe A, collocate in ambienti di Classe B. In produzione sono presenti, oltre alle apparecchiature di base, come incubatori, centrifughe e microscopi, strumenti per la separazione di popolazioni cellulari (1 Miltenyi Clinimacs Plus, 1 Clinimacs Prodigy, 1 Elutra Cell separation System – Terumo).

Il Controllo Qualità si avvale di un laboratorio per l’esecuzione di saggi di biologia cellulare e molecolare, necessari per accertare identità, sicurezza e funzionalità dei farmaci cellulari prodotti, e di un laboratorio per la valutazione microbiologica dei controlli ambientali.

È, inoltre, presente, un locale dedicato al congelamento programmato dei farmaci cellulari e alla loro conservazione in vapori di azoto.

Produzione

FaBioCell attualmente produce cellule per i protocolli clinici riportati di seguito e può sviluppare protocolli di produzione in GMP di ulteriori farmaci cellulari quali:

  • Cellule dendritiche (DC) derivate da monociti circolanti (CD14+)
  • Cellule Natural Killer (NK)
  • Linfociti T
  • Cellule staminali
  • Cellule mesenchimali

 

Controllo Qualità

Il laboratorio di Controllo Qualità esegue i test in process e quelli necessari al rilascio dei farmaci cellulari prodotti a FaBioCell e può svolgere attività di servizio per altre Cell Factory.

Saggi attualmente disponibili:

  • Test di sterilità – inoculo diretto (in accordo con Farmacopea Europea (EP))
  • Determinazione di Endotossina – LAL test (in accordo con EP)
  • Determinazione di Mycoplasma- metodo cellule indicatrici e metodo PCR (in accordo con EP)
  • Vitalità cellulare (in accordo con EP)
  • Test per valutare: crescita cellulare, resistenza ai farmaci, funzionalità, citotossicità
  • Verifica del fenotipo cellulare mediante citometria a flusso.

 

 

Sperimentazioni cliniche

Studi  clinici in corso:

  • Studio clinico di fase I di immunoterapia adottiva caratterizzato dall’infusione di cellule Natural Killer (NK) autologhe dopo arricchimento ed espansione in pazienti affetti da Leucemia Linfoblastica Acuta (LLA) Philadelphia (Ph)+ in remissione ematologica completa ma con persistente ricorrente malattia residua minima (in collaborazione con il Policlinico Umberto I, Università Sapienza e GIMEMA).
  • Studio clinico di fase I di terapia cellulare basata su IFN-DC in associazione con Rituximab in pazienti con linfoma non Hodgkin  indolente  (in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, Università Sapienza)

Studi clinici conclusi con successo:

  • Studio clinico di fase I di immunoterapia con IFN-DC in associazione con chemioterapia in pazienti con melanoma avanzato (in collaborazione con l’Istituto Dermopatico dell’Immacolata e l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, Università Sapienza). Rozera et al, J Transl Medicine 2015